SUN FILM GROUP: CORPORATE CONFERENCE

SUN FILM GROUP S.p.A.

PRESENTA A VENEZIA IL LISTINO

E IL PIANO PRODUTTIVO

E ANNUNCIA LE COPRODUZIONI CON AL PACINO.

AL LIDO CON “IL BANCHIERE ANARCHICO” DI GIULIO BASE

Tra gli appuntamenti legati al settore produttivo e distributivo che si svolgono durante il Festival di Venezia, un posto spetta alla presentazione di Sun Film Group S.p.A; la società nata nel 2017, che ha raccolto l’esperienza della Sun Film s.r.l., creata nel 2014, e attiva con successo nel settore della produzione e distribuzione di progetti audiovisivi cinematografici internazionali.

A presentarla al Lido Patrizia Fersurella Fondatrice di Sun Film Group, Giulia Derosa CEO della società, Paolo Monaci Freguglia Produttore per Sun Film Group, Antonio Carloni – Direttore theatrical del gruppo. Con loro Domenico Dodaro – Avvocato esperto in diritto d’impresa e dello spettacolo, Silvia Simonini Dottore commercialista esperto d’impresa e per lo spettacolo e Elio Stocchi Amministratore delegato, socio fondatore e Chief Trading Officer – Energy Management & Consulting s.r.l.

I successi di Sun Film iniziano nel 2016 con Mine, una co-produzione internazionale con Stati Uniti e Spagna, che ha realizzato 1.500.000 di euro al box office in Italia, sempre nel 2016 la società co-produce con la Francia Lola+Jeremy (già Blockbuster) di July Hygreck, nel 2017 Anche senza di te di Francesco Bonelli, Patrick di Mandie Fletcher (e distribuito per il Regno Unito da Walt Disney), e The Tracker di Giorgio Serafini con Dolph Lundgren.

Nello stesso anno la Sun Film Group entra in coproduzione con Al Pacino sul prossimo film dal titolo provvisorio Modigliani.

Nel corso del 2018, rileva la proprietà dello storico Teatro Cinema Quirinetta e la gestione del ristorante RistoArt Quirinetta nel cuore di Roma. Inoltre è l’anno della partecipazione come distributori al Cinè -giornate professionali di Riccione, con la presentazione del primo listino e il Premio come Miglior Distributore al Festival del Cinema di Taormina.

La società si è consolidata fino ad arrivare in uno dei più importanti appuntamenti del cinema internazionale come quello della 75. Mostra dell’Arte Internazionale del Cinema di Venezia, come distributori del film “Il Banchiere Anarchico” di Giulio Base, tratto dall’om

onimo romanzo dello scrittore portoghese Fernando Pessoa, in anteprima mondiale nella sezione Sconfini, e come sponsor ufficiali del 33. SIC – Settimana internazionale della Critica Cinematografica.

La forza della Sun Film Group è rappresentata sia dal team professionale sia dalla strategia di business che consente alla società di raccogliere mezzi finanziari per pianificare al meglio la politica di acquisto e produzione dei contenuti, oltre a quella di investimenti.

Un modello di business circolare che va dalla formazione con la Sun Film Academy, passando per la produzione, la distribuzione, il Teatro/Cinema/Musica Quirinetta e la ristorazione.

L’ingresso nella produzione di serie televisive rappresenterà il prossimo step nella crescita del modello di business. Al fine di rendere il sistema Sun Film Group sempre più interessante per gli investitori, la società ha chiuso un accordo quadro Uci e The Space e lavora ogni giorno per stringere e migliorare accordi pluriennali con i principali broadcaster televisivi e con i grandi operatori del digital new media, sia italiani che internazionali. Per rafforzare sempre più il rapporto con i nostri investitori, è imminente l’emissione di strumenti partecipativi e la futura quotazione sul mercato.

 

Lascia un commento